Studio Dentistico Croazia - logo

Studio Dentistico Croazia - logo

Cell. 339.85.80.577
E-mail: info@studiodentisticocroazia.com
Skype name: DentistaCroazia

Cure Dentistiche in CroaziaSbiancatura dei Denti

Che cos` è la sbiancatura dei denti?
Il processo della sbiancatura dei denti corregge i denti scoloriti, rimuove le macchie dei denti e schiarisce anche la pigmentazione naturale dei denti. Lo stadio del miglioramento dipende da quanto sono stati sbiancati i denti o da quanto forti sono le macchie. Quando i denti sono di un colore marrone-giallastro a causa del caffé, tè o sigarette, si possono schiarire di 4 o 5 tonalità. I denti che sono grigi per pigmentazione naturale o per uso di antibiotici, si possono sbiancare di 2 o 3 tonalità. Indipendentemente, il dente dopo la sbiancatura sarà notevolmente più chiaro. Anche se esistono molti metodi per sbiancare i denti a casa propria, solo il dentista può consigliare il metodo più efficace per ciascuno.

Al giorno d`oggi, il metodo di sbiancatura più efficace é la combinazione della sbiancatura con laser nello studio dentistico e la sbiancatura a casa con prodotti adatti.

Metodiche professionali di sbiancamento dei denti

Esistono due metodiche di sbiancamento dentale.

La prima, sbiancamento professionale alla poltrona, utilizza perossidi ad alta percentuale applicati direttamente sui denti da personale specializzato dello studio, il cui potere penetrante viene accentuato dall'azione di luce alogena o laser. In circa un'ora di trattamento i denti perdono diverse tonalità di colore, virando al bianco.

La seconda, prevede la preliminare fabbricazione di mascherine individuali in plastica trasparente che riproducono lo stampo delle arcate, e il paziente, questa volta lui stesso, nella tranquillità della propria abitazione, dovrà prima applicare al loro interno un prodotto sbiancante e poi calzarlo sui denti. Seguendo con diligenza le dettagliate istruzioni ricevute nello studio del dentista, i denti gradualmente perderanno i toni di colore giallo. Anche con questa metodica si possono utilizzare perossidi ad alta percentuale di principio attivo, in particolare il perossido di carbammide, in modo da ridurre il tempo di applicazione totale e la durata delle singole sedute. Il perossido di carbamide a contatto con i denti bagnati si scinde in perossido d'idrogeno e urea. E' proprio il perossido d'idrogeno, sia nella variante in studio che in quella domiciliare, la sostanza decolorante.

Copyright © 2012 · · All rights reserved